sabato 15 dicembre 2012

Crocchette di finocchi all'arancia

Crocchette al forno
Crocchette di finocchi all'arancia

Dillo Cucinando: A furor di popolo (o meglio, a furor di famiglia) condivido con voi l’ ultimo antipasto, fresco fresco di forno. Ho utilizzato pochi, semplici e, che non guasta mai, economici ingredienti. La cottura in forno e l’ aspetto accattivante, rendono questo antipasto leggero, pratico e perfetto per diverse occasioni. Potrete servirlo insieme ad un aperitivo o come snack di metà pomeriggio : i vostri bambini lo adoreranno!

Difficoltà: Bassa

Ingredienti: (per circa 20 crocchette della grandezza di una noce)
- 1 finocchio
- 1 patata grande
- 2 cucchiai di parmigiano
- 1 tuorlo
- 1 arancia (tipo Arancia di Ribera Dop)
- 1 grattugiata di buccia d’arancia
- 1/4 di cipolla piccola
- pangrattato
- olio e.v.o.
- sale
- pepe (facoltativo)

Preparazione:
Lavate bene la patata e lessatela con tutta la buccia. Togliete la patata quando è cotta ma non sfatta. Sbucciatela e passatela con lo schiacciapatate. Lavate il finocchio, pulitelo delle parti verdi e tagliatelo a striscioline piuttosto sottili (a julienne di più o meno 2 millimetri). In una padella scaldate un cucchiaio d’ olio e fate soffriggere la cipolla tritata. Quando sarà diventata trasparente, aggiungete i finocchi, il succo dell’arancia ed un pizzico di sale. Portate a cottura mescolando ogni tanto. Verso la fine della cottura alzate la fiamma per asciugare il liquido in eccesso. In una terrina unite le patate schiacciate, i finocchi che avrete leggermente frullato con il frullatore ad immersione, la scorza d’arancia grattugiata (facendo attenzione a grattugiare solo la parte arancione), l’uovo, il parmigiano e, se gradite, una macinata di pepe. Assaggiate e regolate di sale. Se il composto fosse troppo morbido, aggiungete poco pangrattato. Con le mani formate tante polpettine grandi quanto una noce e rotolatele nel pangrattato.
Rivestite una teglia con la carta forno, versateci un filo d’olio e poggiateci le polpette.

Muovete la teglia in modo che le polpette, rotolando, si cospargano d’ olio. Infornate in forno caldo a 220° finché saranno leggermente dorate. Servite calde o fredde ma rigorosamente accompagnate da fettine d’arancia pelate al vivo.

Crocchette al forno
Crocchette di finocchi all'arancia
 
Con questa ricetta partecipo al contest di Sapori d'Italia
Stampa il post

5 commenti:

  1. che ideuzza intrigante! hai ragione, penso che a mio figlio piacerebbe. se trovo un finocchio provero' a farle.
    ciao
    giulia

    RispondiElimina
  2. Mamma che buone devono essere!!!!

    RispondiElimina
  3. che idea grandiosa queste crocchette!! E se le includessi tra gli antipasti di natale??? Ora mi segno la ricetta!!! un bacio Marina

    RispondiElimina
  4. Ma che belle e che buoneee!!! Le devo provare!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. mai mangiate ma hanno un aspetto delizioso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina