sabato 1 ottobre 2011

Minimuffins al formaggio e fiori di zucca

Dillo Cucinando: Adoro gli snack! Tutto ciò che si mangia con un boccone…che si prende con le mani…che ti dà la possibilità di mangiare mini porzioni. Li adoro perché…soprattutto perché posso assaggiarli tutti senza riempirmi il piatto. C’è lo snack delicato, quello sfizioso, quello voluttuoso ecc…e io li amo tutti, indistintamente. Mi piace mangiarli e mi piace prepararli per i miei amici. Mi incuriosisce vedere quale scelgono e come lo mangiano. Insomma...dimmi che snack preferisci e ti dirò chi sei!

Difficoltà:
Bassa

Ingredienti: (per 35 minimuffins o 18 muffins normali)

- g 180 farina 00
- g 80 di formaggio fondente (io ho usato la groviera)
- g 50 parmigiano
- 25 fiori di zucca
- 2 uova
- 1 yogurt bianco magro (da 125 ml)
- g 50 di burro
- sale
- pepe
- 1/2 bustina di lievito per dolci (va bene anche quello vanigliato)

Preparazione:

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta

Pulite i fiori di zucca togliendo il pistillo centrale e la parte sporgente dello stelo. Troncare il gambo ad un paio di centimetri dal fiore. Lavateli delicatamente sotto l’acqua corrente fredda.


questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


In una padella fate appassire, a fuoco dolce, i fiori tagliati a pezzi grossolani (tenetene da parte 2 o 3 per la guarnizione) con una noce di burro e un dito d’acqua. Regolate di sale.


questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Mettete in una terrina le uova e lo yogurt. Versateci il burro che avrete precedentemente sciolto in un pentolino (facendo attenzione a non farlo friggere) e fatto raffreddare. Aggiungete una macinata di pepe e una presa di sale e mescolate con le fruste regolate sulla velocità minima.


questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Grattuggiate grossolanamente la groviera. Aggiungete alla farina il lievito facendolo passare attraverso un colino o un setaccio per eliminare eventuali grumi.

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Aggiungete, alla terrina con le uova, il formaggio grattugiato, il pamigiano e i fiori di zucca ormai freddi. Mescolate e aggiungete la farina gradualmente. Mescolate accuratamente fino ad ottenere un composto omogeneo e di media consistenza.



questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Versate con un cucchiaino il composto negli stampi. Io ho usato uno stampo in silicone. Se usate stampini classici (teglie in metallo o formine di stagnola, ricordate di ungerli con burro fuso e spolverizzarli con la farina per evitare che i muffins si attacchino al fondo). Se volete, decorate i muffins con striscioline di fiore di zucca. Infornate a 180° per 15 minuti.



Quando, infilando uno stuzzicadenti nei muffins questo uscirà asciutto, potrete toglierli dal forno. Toglieteli dagli stampi e fate raffreddare su una grata. Servite freddi o tiepidi accompagnati da cruditè, formaggi o salumi misti.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta de La scimmia cruda : Pic Nic Amore Mio

Stampa il post

1 commenti:

  1. che ricetta golosa!!!! è da provare assolutamente!!! :)
    grazie del contributo alla raccolta!

    RispondiElimina