domenica 15 marzo 2015

Sloppy Joe...o panino al ragu' americano


Panino al ragu' americano
Sloppy Joe...o panino al ragu' americano
 
Dillo Cucinando: Questo panino è una meraviglia. Morbido, succoso...veramente consolatorio! L'idea di prepararlo è venuta dai programmi televisivi (Man vs food) ma poi, prova e riprova, la ricetta si è andata perfezionando fino a diventare cosi':
 
Difficoltà: Bassa

Ingredienti: (per 4 persone)
- 4 panini morbidi (io uso quelli confezionati per il loro sapore dolciastro)
- 700 g di pasta carne macinata (io g500 di vitellone e g 200 di vitella, ma potete usare quella che preferite)
- 1/2 cipolla media
- 1 spicchio d'aglio
- 2 cucchiai rasi di concentrato di pomodoro (o ketchup)
- 200 g di passata di pomodoro
- 2 cucchiaini di zucchero di canna
- 2 cucchiai di aceto bianco
- 1 cucchiaino abbondante di senape
- 1 cucchiaino raso di cumino in polvere
- 1/2 cucchiaino di origano secco
- 2 cucchiai di salsa Worcester
- 2 cucchiaini di olio evo
- 1 bicchiere d'acqua
 - sale (facoltativo)
- insalata (facoltativo)

Preparazione:
Mettete l'olio, la cipolla e l'aglio tritati in una padella abbastanza grande da contenere la carne. Fate rosolare un paio di minuti poi aggiungete tutta la carne. Cuocete uniformemente a calore medio. Eliminate i grassi ed i succhi di cottura scolandoli dalla padella. Aggiungete tutti gli altri ingredienti, un bicchiere scarso di acqua (circa 150 ml) e portate a bollore. Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per 30-40 minuti. Assaggiate e, se necessario, aggiustate di sale. Lasciate riposare qualche minuto fuori dalla fiamma.
Nel frattempo tagliate i panini a metà e tostateli.
Disponete una generosa quantità di miscela sloppy joe su una fetta di pane abbrustolito. Aggiungete qualche foglia di insalata e, se volete esagerare, anche una sottiletta o una fetta di edamer. Chiudete con la seconda fetta di pane e...buon appetito!
Stampa il post

2 commenti:

  1. chissa' quanto sara' buono, molto invitante!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. É para mim uma honra acessar ao seu blog e poder ver e ler o que está a escrever é um blog simpático e aqui aprendemos, feito com carinhos e muito interesse em divulgar as suas ideias, é um blog que nos convida a ficar mais um pouco e que dá gosto vir aqui mais vezes.
    Posso afirmar que gostei do que vi e li,decerto não deixarei de visitá-lo mais vezes.
    Sou António Batalha.
    PS.Se desejar visite O Peregrino E Servo, e se ainda não segue pode fazê-lo agora, mas só se gostar, eu vou retribuir seguindo também o seu.
    Que a Paz e saúde esteja no seu coração e no seu lar.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina