martedì 24 luglio 2012

Polpettine di pesce spada e merluzzo al forno

Polpettine di pesce spada all'aneto
Polpettine di pesce spada e merluzzo al forno
Dillo Cucinando: Sane, leggere, fresche. Queste polpette possono essere preparate come secondo oppure come sofisticato antipasto. Io le uso anche per le cene in piedi perchè sono un pratico finger food. Deliziose anche fredde...quindi perfette da portare ad un pic nic!

Difficoltà:
Bassa

Ingredienti: (per 20 bocconcini o 4 persone)
- 400 g di pesce spada (circa 2 fette)
- 200 g di filetto di merluzzo
- 1 patata grande
- 1 carota
- 1 costa di sedano
- 1 spicchio d’aglio
- 1 uovo
- pangrattato
- olio e.v.o.
- sale
- pepe
- prezzemolo
- aneto fresco (facoltativo)

Preparazione:

Lessate in poca acqua il pesce spada, il merluzzo, la patata sbucciata e tagliata in quattro pezzi, la carota spellata e tagliata a metà, la costa di sedano lavata e mondata e lo spicchio d’aglio sbucciato. Quando saranno cotti scolate il pesce, la patata e la carota (se occorre prolungate la cottura di queste ultime). In una terrina schiacchiate con una forchetta tutto il pesce, la patata, la carota, un pizzico di sale, poco prezzemolo sminuzzato, l’aneto tritato ed una macinata di pepe. Mescolate accuratamente e lasciate raffreddare. Unite l’uovo ed un cucchiaio scarso di pangrattato. Con le mani prelevate piccole quantità di composto, formate delle palline (un po’ più grandi di una pallina da ping pong), passatele nel pangrattato e schiacciatele leggermente. Se il composto risultasse troppo morbido aggiungete poco pangrattato. Disponete i bocconcini in una teglia da forno unta. Spennellate la superficie delle polpette con un po' d’olio e mettete in forno caldo a 200° per 15 minuti. Toglieteli dal forno quando saranno leggermente dorati. Servite caldi o a temperatura ambiente.

Con questa ricetta partecipo al contest di I sapori di casa mia per la sezione secondi piatti: Un pic nic in riva al mare

Stampa il post

16 commenti:

  1. Una tira l'altra,molto carine e gustose. Ciao.

    RispondiElimina
  2. una bella idea queste polpette anche per mettere insieme i due pesce cosi faranno più facili da mangiare per tutti

    RispondiElimina
  3. hanno proprio un bell'aspetto gustoso e invitante, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. passo oggi per la prima volta e trovo delle polpettine veramente squisite.....mi sono icritta subito tra i tuoi sostenitori....passa a trovarmi se ti va e fai altrettanto...ti aspetto...stefy

    RispondiElimina
  5. Ecco un'ottimo modo di mangiare pesce!!!

    RispondiElimina
  6. grazie della visita, ricambio volentieri e mi unisco ai tuoi lettori.
    preparo sempre le polpette al forno....con 2 bimbi piccoli, sono ottime e sane:)

    RispondiElimina
  7. Molto carine queste polpettine di pesce....bravissima!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  8. Che sfiziose queste polpette! Mi piace anche che le hai cucinate al forno, cosa che faccio anch'io, perché mangio raramente i fritti! Ti auguro una buona serata :)

    RispondiElimina
  9. UN MODO SFIZIOSO PER GUSTARE DEL PESCE IN MODO ALTERNATIVO...MI PIACE!!!!!

    RispondiElimina
  10. fantastiche queste polpette! un ottimo modo per usare il pesce spada oltre che grigliarlo, le proverò!

    ho appena scoperto il tuo blog casualmente, ora vado a sbirciarmi altre ricette e nel frattempo mi aggiungo ai lettori fissi! :)
    passa anche da me se ti va ;)

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  11. Ciao,

    Vogliamo presentarLe il sito Ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 62000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano specializzati in ricette di cucina. Inoltre abbiamo creato il Top blogs di ricette, dove può trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti, e dove Lei può anche aggiungere il Suo: http://www.ricercadiricette.it/top-blogs-di-ricette. Noi indicizziamo le sue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non deve preoccuparsi di nient’altro poiché tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Brasile, Spagna, Francia, Germania, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuole diventare un membro di questa grande famiglia?

    Ci può trovare anche su Facebook!

    Siamo a Sua disposizione!
    Andreu
    info@ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  12. questa ricetta è molto invitante e sfiziosa,grazie per essere passata...ti seguo anch'io ciaooo

    RispondiElimina
  13. L'aspetto è perfetto e la scelta del forno INVITANTE! Mi unisco volentieri ai tuoi lettori. Sara'un piacere seguirti!!! A presto!

    RispondiElimina
  14. Ciao, ho scoperto il tuo blog e desidero salutarti. Queste polpettine sembrano davvero buone, un ottimo modo per far mangiare il pesce soprattutto ai piccini!!
    Mi unisco ai tuoi lettori e se hai voglia passa a trovarmi, ti aspetto! A presto allora, LEtizia

    RispondiElimina
  15. complimenti per il blog e per questa buonissima ricetta,un ottima idea per far mangiare il pesce ai miei filgli,bravissima e mi unisco ai tuoi sostenitori ciao :)

    RispondiElimina