giovedì 22 marzo 2012

Burro...fatto in casa!

Burro...fatto in casa
Burro...fatto in casa
Dillo Cucinando: Buono…buono…buono…praticamente una droga! Qualcuno lo tolga dal mio frigorifero!

Difficoltà:
Bassa

Ingredienti: (per 200g di burro e 300ml di latticello)
- 500 ml di panna da montare (meglio se quella fresca della centrale del latte)

Preparazione:

Versate la panna, fredda di frigorifero, in una ciotola (meglio se è alta) e iniziate a montarla. Quando la panna è montata, continuate a mescolare, sempre con le fruste. La panna diventerà sempre più densa, finchè "impazzirà" e comincerà a separarsi in due composti; uno più liquido, l'altro molto denso. Continuate finchè il composto più denso assumerà la colorazione e la consistenza tipica del burro.

Burro fatto in casa - Preparazione
Burro - Preparazione
Quando vedrete che i grassi, ovvero il burro, rimarranno attaccati alle fruste, il vostro burro è pronto! Nella ciotola rimarrà un liquido chiamato "latticello".

Burro - Preparazione
Burro - Preparazione

Prendete un panno pulitissimo, bagnatelo in acqua fredda e ponetelo in una vaschetta. Mettete il burro nel panno, strizzate per eliminare il latticello rimasto. Date una forma "a mattoncino" o "a salamino" al burro e lavatelo direttamente nel panno sotto l'acqua fresca. Strizzate bene. Togliete il panno e disponete il burro in una ciotola di vetro o di ceramica, chiudetela e conservate in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.

Consigli:

- Questo burro fatto è ottimo per tutte le preparazioni, ma, per gustarlo al meglio, provatelo spalmato sul pane con la marmellata.
- Potete aromatizzarlo con spezie e aromi e congelarlo per averlo sempre pronto.
- Il latticello può essere usato nelle paste lievitate (al posto dell'acqua o di parte di essa) e rende le preparazioni particolarmente soffici e molto gustose. Usatelo anche per dolci da colazione ( tipo muffin).
- Il latticello si conserva in un vasetto di vetro ben chiuso per 2 o 3 giorni in frigorifero o per 15 giorni nel congelatore.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Diario della Mia Cucina : I love homemade

Stampa il post

7 commenti:

  1. Post da stampare ed attaccare al frigorifero. Ma come farò a tenere sotto controllo mio marito che cerca di boicottare la mia riserva di burro lamentandosi come un cane azzoppato? Dovrò farlo di nascosto, lo so già ....che mondo difficile!
    Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  2. mi unisco a patty: questo post è da stampare e conservare tra le ricette preziose. Complimenti!

    RispondiElimina
  3. oh che bella ricetta!!!! utilissima! grazie per aver partecipato ^_^

    RispondiElimina
  4. DEVO FARLO!
    Grazie, non pensavo che fosse così facile da preparare ;)
    Per quanto si riesce a conservare in frigo chiuso bene in un contenitore di vetro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi conservarlo una settimana in frigorifero. Se poi vuoi una bella scorta puoi metterlo in congelatore (io lo porziono a cubetti) e usarlo quando ti serve.

      Elimina
  5. Ciao, abbiamo dato il via al nostro primo contest.
    Il tema è la CHEESECAKE in tutte le varianti possibili !
    Ci farebbe piacere se partecipassi:)
    Qui trovi tutte le info :

    http://duecuorieunapadella.blogspot.it/p/il-nostro-primo-contest.html

    Faccia sapere !
    Un bacione e complimentoni !

    RispondiElimina
  6. lastufaeconomica21 ottobre 2012 12:38

    Sto girando per il tuo blog che trovo molto interessante, con ricette particolari. Devo dirti che mi piace questo burro e lo proverò senz'altro.
    Brava

    RispondiElimina