mercoledì 16 maggio 2012

Tonno scottato ai semi di sesamo

Tagliata di tonno
Tonno scottato al sesamo
Dillo Cucinando: In questo periodo, nei programmi TV, imperversano cuochi e cuoche di tutti i generi…e tutti cucinano il tonno! Partendo dal bel grintoso dal capello ossigenato al cicciottello nostrano col suo strano senso dell’umorismo, passando per la nonnetta che tutti vorrebbero ai propri fornelli e per la procace morona che si lecca le dita mentre cucina, tutti, almeno una volta, continuano a tentarmi dallo schermo con il loro bel trancio di tonno. Io so che il tonno non è rosa pallido e non nasce col codice a barre stampato sulla schiena, ma, guardando loro, mi sono resa conto di non sapere quale fosse il suo vero sapore. Fino a domenica! Io l’ho cucinato come consigliano tutti…semplicemente scottandolo e facendo attenzione a lasciarlo rosa e praticamente crudo all’interno. Era buoooono…e completamente diverso da come lo immaginavo. Questa volta dillo cucinando esclama: Provatelo, perchè e' sano, gustoso e veloce da preparare!

Difficoltà:
Bassa

Ingredienti: (per 3 persone)
- 300 g di trancio di tonno fresco
- 3 cucchiai di semi di sesamo
- olio e.v.o.
- aceto balsamico (facoltativo)
- sale

Preparazione:

Lavate e asciugate il trancio di tonno. Ungete l’intero tonno con 3 cucchiai d’olio e rotolatelo nei semi di sesamo che avrete distribuito su un piatto. Fate in modo che i semi ricoprano l’intera superficie (se non bastano aggiungetene altri). Scaldate una padella antiaderente e poggiateci il trancio di tonno.
Tagliata di tonno ai semi di sesamo

Cuocete a fuoco moderato per 2-3 minuti da tutti i lati. Poggiate su un tagliere e tagliate il tonno a fette alte 1 cm e mezzo. Cospargete con un po’ di sale, un filo d’olio e qualche goccia di aceto balsamico (facoltativo).

Consigli:
- Se volete ottenere un sapore ancora più deciso, passate le fette di tonno per pochi secondi sulla padella ancora calda. Ripetete da entrambi i lati .
Tagliata di tonno

Con questa ricetta partecipo al contest di Mani amore e fantasia : Secondi...a nessuno!

Stampa il post

9 commenti:

  1. Ciao cara questa si che è buona...il sesamo lo utilizzerai sempre nelle panature... sono passata per ringraziarti di avermi segnalato il contest di pensieri e pasticci, ho partecipato volentieri... grazie!

    RispondiElimina
  2. Ciao Barbara, grazie ancora per la visita, e grazie per avermi fatto conoscere il tuo splendido blog! Baci e a presto!
    Valeria

    RispondiElimina
  3. Ciao Barbara, grazie per essermi evenuta a trovare... quando vuoi sei la benvenuta. Son contenta di averti conosciuto, che bello ogni giorno scopro un nuovo blog, da oggi ti seguirò con grande piacere... Compllimenti! A presto

    RispondiElimina
  4. complimenti per questo piatto,leggero e molto appetitoso!Devo assolutamente girarti i complimenti per il tuo blog che e' molto ben fatto!
    a presto!

    RispondiElimina
  5. bricioledimele18 maggio 2012 05:41

    buono!!!!!!!!! bravissima :)))

    RispondiElimina
  6. In questo periodo i tonni migrano verso le aree di riproduzione ed è facile pescarli, per questo tutti cucinano il tonno:).
    La ricetta è molto semplice e sicuramente molto gustosa.

    RispondiElimina
  7. Che bella ricetta, e sembra anche facile da digerire! :)

    RispondiElimina