mercoledì 14 dicembre 2011

Creme caramel allo zenzero


Dillo Cucinando: A me piace tanto il creme caramel…ma sono la sola della famiglia! Non avendo voglia di prepararlo solo per me, né, tantomeno di rinunciarci, ho provato diverse varianti. Tra le tante, questa è quella che ha trovato maggiori consensi. Vi propongo quindi il mio creme caramel allo zenzero e…spero vi piaccia.

Difficoltà:
Media

Ingredienti: (per 6-8 creme caramel)
- 400 ml di latte fresco intero
- 200 ml di panna non montata (se preferite potete sostituirla con altrettanto latte intero)
- 4 uova intere + 1 tuorlo
- 120 g di zucchero
- un pezzetto di radice di zenzero (lunga circa 3 cm).

Per il caramello
- 100 g di zucchero
- 2 cucchiai d’acqua

Preparazione:

Preparate il caramello. Mettete, in un pentolino dal fondo spesso, lo zucchero e l’acqua. Tenetelo sul fuoco, a fiamma modesta e girando di tanto in tanto, finchè si sarà sciolto. Abbassate la fiamma e cuocere fino a quando lo zucchero si caramella diventando color bruno. Versate lentamente il caramello negli stampini e, tenendolo inclinato, ruotateli in modo da rivestire il fondo e le pareti fino a metà. Lasciate solidificare a temperatura ambiente.
Accendete il forno a 180°. Pelate lo zenzero e tagliatelo a fettine alte circa 3 mm.
In un pentolino mettete il latte e le fette di zenzero e portate lentamente ad ebollizione. Togliete dal fuoco e lasciate in infusione per almeno mezz’ora. Trascorso questo tempo, togliete le fette di zenzero e unite la panna.
Sbattete le uova con lo zucchero e, continuando a mescolare, unitevi lentamente il latte (se occorre, , eliminate la schiuma dalla superficie con una schiumarola). Versate questo composto negli stampini, sopra al caramello. Ponete gli stampini a bagnomaria, in una teglia dai bordi alti, contenente dell’acqua bollente che copra un terzo degli stampi. Mettete i forno e cuocete per circa 50 minuti, e quando la crema si sarà solidificata, togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare. Togliete gli stampini dall’acqua e ponete in frigorifero per almeno 6 ore.
Al momento di servire, passate la lama di un coltellino tutto intorno al crème caramel, rovesciate sui piattini e lasciate che scenda (se il dolce non scende subito, picchiettate delicatamente sul fondo).

Consigli:
Potete trovare la radice di zenzero nei superercati ben forniti ed in quasi tutti i mercati. Se proprio non la trovate, potete uare quella in polvere. In questo caso, fate attenzione alle dosi. Sarà sufficiente aggiungere al latte 1/2 cucchiaino raso di zenzero. Ricordate di assaggiare...farete sempre in tempo a correggere! Se occorre aggiungete altro zenzero o, se risultasse troppo forte, aggiungete altro latte.

Con questa ricetta partecipo al contest di La cuochina sopraffina : Ricetta sopraffina, festeggia la cuochina!

Stampa il post

1 commenti:

  1. Grazie per la partecipazione e in bocca al lupo! :D

    RispondiElimina