martedì 10 gennaio 2012

Ciambellone alla zucca

Dillo Cucinando: Morbida, dolce, leggerissima…e piena di vitamine. La adorerete!

Difficoltà: Bassa

Ingredienti: (per una teglia da 20-22 cm di diametro)

- 250 g di zucca cotta (circa 600 g di zucca cruda privata della buccia e dei filamenti)
- 200 g di farina 00
- 100 g di farina integrale (potete anche sostituirla con altrettanta farina 00)
- 150 g di zucchero
- 100 g di burro
- 2 uova intere + 1 tuorlo
- cannella
- noce moscata

Preparazione:

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta

Pulite la zucca della scorza, dei semi e dei filamenti. Fatela a fette alte 1/2 cm e disponetela nel forno caldo su di un foglio di alluminio. Fate cuocere la zucca per 40 minuti a 180° finchè non sarà morbida (potete testare la cottura con i rebbi di una forchetta).

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Prima che si raffreddi passatela nel passaverdure, al frullatore o allo schiacciapatate per ridurla in crema. In una terrina mescolate la zucca con una punta di cannella in polvere e una spolverata di noce moscata e tenetela da parte. In un’altra terrina mescolate i tuorli d’uovo con lo zucchero finchè saranno chiari e spumosi.

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Aggiungete, mescolando, il burro che avrete fatto sciogliere e raffreddare e la farina 00.

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Aggiungete, la farina integrale e mescolate fino ad avere un composto asciutto e granuloso. Unite la purea di zucca gradualmente fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta


Aggiungete il lievito setacciato. Montate gli albumi a neve ben ferma ed uniteli al composto mescolando con un cucchiaio (fate un movimento lento e dall’alto verso il basso, per evitare che l’aria incorporata dagli albumi fuoriesca). Versate il tutto in una teglia imburrata e infarinata e infornate a 180° per 35-40 minuti. Per essere certi che il dolce sia cotto, infilatevi uno stuzzicadenti e assicuratevi che ne esca asciutto.

Spolverate la superficie della torta con abbondante zucchero a velo...e buon appetito!

Con questa ricetta partecipo al contest di
"Brunch or breakfast? Come iniziare una splendida giornata"

Stampa il post

1 commenti:

  1. Ciao grazie per la tua partecipazione al nostro contest con questa bellissima ricetta!

    Valentina

    RispondiElimina