lunedì 2 gennaio 2012

Pollo "avanzato" alla senape e frutta secca

Dillo Cucinando: Le feste lasciano il frigorifero pieno di cibo. Questo, spesso rimane lì per un paio di giorni e poi finisce nel secchio dell'immondizia. E' comprensibile che, dopo i fasti luculliani del giorno di Natale o di Capodanno, nessuno abbia voglia di consumare gli “avanzi”. Riscaldare e mangiare il cibo del giorno prima è come “passare dalle stelle alle stalle”…ma il problema è risolvibile. Basta un pizzico di audacia nel rimescolare il tutto in modo inusuale e nulla andrà sprecato. Oggi, per pranzo, cucino il pollo arrosto, avanzato dal pranzo di ieri, con un po' della frutta secca che mi "invade" casa. Si leccheranno i baffi! Garantito!

Difficoltà:
Bassa

Ingredienti: (per 2 persone)
- pollo arrosto (io ho usato 2 cosce + 2 sovracosce)
- 1 cucchiaio di farina
- g 30 di burro
- 1 bicchiere di latte
- 1 cucchiaino raso di senape
- 1 manciata di frutta secca (quella che preferite o che vi avanza. Vanno bene noci, mandorle, nocciole. Io ho usato le mandorle.)
- prezzemolo
- sale
- pepe (facoltativo)

Preparazione:
Ponete su fuoco basso una padella larga. Scioglietevi il burro mescolandolo con la farina fino a formare una crema omogenea. Aggiungete il latte e la senape. Mescolate bene e fate addensare leggermente (deve avere la consistenza di uno yogurt).
Aggiungete il pollo cotto, privato della pelle, delle ossa, delle cartilagini, e spezzato grossolanamente con le mani. (Il pollo che userete può essere un ex pollo arrosto, quello usato per fare il brodo o un pollo in padella cotto con il vino.)
Mescolate e regolate di sale e pepe. Aggiungete il prezzemolo sminuzzato e la frutta secca tritata grossolanamente. Servite ben caldo decorando il piatto con prezzemolo e frutta secca.

Con questa ricetta partecipo al contest di Fashion Flavors : Ricicliamo il Natale

Stampa il post

1 commenti:

  1. Grazie per la bella ricetta! Aggiungo e in bocca al lupo!

    RispondiElimina